Ti attardi la notte

Highhopes

Ti attardi la notte con gli amanti

e  insensibile guardi

le cattedrali degli uomini

sciogliersi in sabbia dorata.

Vanità è il tuo nome

e amore tuo inganno.

Eppure trovarono il modo di sfuggire

all’eterno vortice,

al labirinto antico.

Liberi allora vagavano

indifferenti come le stelle.

Insensibili ai tuoi capricci,

Divenire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...