Es muss sein

pleiads

Tutti noi consideriamo impensabile che l’amore della nostra vita possa essere qualcosa di leggero, qualcosa che non ha peso; riteniamo che il nostro amore sia qualcosa che doveva necessariamente essere; che senza di esso la nostra vita non sarebbe stata la nostra vita. Ci sembra che Beethoven , in persona, torvo e scapigliato, suoni al nostro grande amore il suo “Es muss sein!”

Tomàs ripensava ora a quell’osservazione di Tereza sull’amico Z., e constatò che dalla storia d’amore della sua vita non risuonava nessun “Es muss sein!”, bensì un “Es Könnte auch anders sein”: poteva benissimo essere altrimenti.

                                                                                        (M. Kundera)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...