Mese: febbraio 2017

Primavera

statua

Da questo angolo di mondo

ti osservo camminare su polverose vie

e sei primavera e tempesta sui giorni degli uomini,

e lacrimosa statua nel giardino coperto di rovi.

Ma non ti sfioro con queste dita

rispettoso del tuo incanto

e della tua presenza che è vento,

bagliore ai miei occhi.

Annunci

Sognarti una notte

Sognarti una notte ha forse

avvicinato i nostri paralleli universi,

e quel bacio rubato ha superato orbite celesti

e volte dipinte per raggiungerti

e renderti mia più del sogno stesso,

evanescente e malinconico,

che prezioso proprio perché perduto

posso almeno ricordare?